Allineamento posturale

  • allineamento posturale

Allineamento posturale

Stagione 2017-2018

Per tutti, incontri individuali da 50 minuti

Dettagli dell'attività:

  • Previsto un primo incontro di valutazione, con test di mobilità, forza e resistenza muscolare;
  • Corso individuale con tecnico esperto in Attività Fisica Adattata;
  • L'attività si svolge da settembre a luglio;
  • Quote per cicli di 5 incontri settimanali o singolo incontro.
  • Tesseramento obbligatorio e certificato medico: richiedilo al SERVIZIO MEDPiù.
 

Chiedi più Info   Tutte le Attività

Scarica PDF   MedPiù

 

Il Progetto

PER RIPRISTINALE IL NORMALE MOVIMENTO DI ARTI E ARTICOLAZIONI

ALLINEAMENTO POSTURALE
La postura è l'adattamento personalizzato di ogni individuo all'ambiente fisico, psichico ed emozionale. In altre parole “è il modo con cui reagiamo alla forza di gravità e comunichiamo”. Essa, pertanto, come un’impronta digitale, varia per ogni individuo.L’uomo ”civilizzato” ha creato un habitat, molto diverso da quello naturale, nel quale le superfici su cui vive (terreno piano, sedie, scrivanie) sono del tutto sfavorevoli alla biomeccanica e alla fisiologia umana.Il riallineamento posturale è un percorso che in primo luogo avviene dentro di noi. Permette di rimuovere vecchi schemi motori e cattive abitudini come le posture sbagliate attraverso esercizi specifici fra cui l’allungamento muscolare attivo globale, le mobilizzazioni articolari, la rieducazione propriocettiva, lo stretching analitico e la rieducazione respiratoria.Il riallineamento posturale raccoglie il meglio di tecniche diverse e le unisce per ridare la massima efficienza alla persona. Già dalla prima seduta ristabilisce le giuste tensioni e quindi le corrette curve fisiologiche (lordosi, cifosi). È utile per eliminare i dolori di natura articolare e muscolare. È indicato anche per traumi (colpi di frusta, lombalgie) e patologie croniche come l’artrosi.

    Provvede un aumento del benessere psico-fisico:
  • miglioramento del metabolismo generale;
  • miglioramento della circolazione sanguigna;
  • regolarizzazione della pressione sanguigna;
  • miglioramento delle funzioni dell’apparato digerente;
  • miglioramento della respirazione;
  • miglioramento della resistenza generale;
  • ripristino del controllo neurovegetativo e del corretto ciclo sonno/veglia;
  • rinforzo del sistema immunitario;
  • aumentato rilascio di endorfine;
  • interruzione dello stress cronico.

Una tale attività globale è particolarmente indicata quindi anche per la prevenzione dei più comuni disagi muscolo-scheletrici (lombalgie, sciatalgie, cervicalgie, periartriti scapolo-omerali, coxalgie, gonalgie, artrosi, osteoporosi).La seduta ha durata di 50 min ed è individuale. Alla base di tutto c'è un'attenta analisi anamnestico - posturale.

L'attività si svolge da settembre a luglio.

Altre attività